Tre esempi per riduttori customizzati.
Riduttori customizzati

I nostri esperti ingegneri ricercatori trovano sempre la soluzione ottimale per la vostra applicazione.A prescindere dai particolari requisiti della vostra applicazione, siamo in grado di sviluppare per voi un riduttore customizzato, esattamente sulla base delle vostre richieste.

PLE

Un riduttore epicicloidale senza eguali: massima efficienza anche a regimi di rotazione molto elevati.

Vai al prodotto
PLQE

Un riduttore semplice da montare che assorbe forze elevate con una generazione di calore ridotta.

Vai al prodotto
PLPE

Il riduttore economico con il miglior rapporto coppia/calore.

Vai al prodotto
PLHE

Questo si dice progresso. Il nostro riduttore epicicloidale unisce precisione e convenienza.

Vai al prodotto
PSBN

Il riduttore epicicloidale ad elevate prestazioni con dentatura obliqua per una rotazione particolarmente silenziosa.

Vai al prodotto
PSN

Il riduttore di precisione con dentatura obliqua per una rotazione silenziosa e carichi elevati sul cuscinetto in uscita.

Vai al prodotto
PLN

Il riduttore epicicloidale a tenuta perfetta con dentatura diritta offre prestazioni molto elevate senza mai perdere la rigidità necessaria.

Vai al prodotto
PLFE

Il riduttore epicicloidale più corto con elevata rigidità torsionale e flangia di uscita.

Vai al prodotto
PSFN

Il robustissimo riduttore di precisione con rotazione estremamente silenziosa e albero di uscita flangiato.

Vai al prodotto
PLFN

Il riduttore di precisione ad elevate prestazioni – semplice e rapido da montare.

Vai al prodotto
WPLE

Un riduttore epicicloidale angolare versatile, leggero ed economico.

Vai al prodotto
WPLQE

Il riduttore epicicloidale angolare con flangia di uscita quadrata - montaggio versatile ed ideale per carichi elevati.

Vai al prodotto
WPLPE

Il riduttore epicicloidale angolare è conveniente in termini di costi ed ideale per carichi molto elevati – montaggio versatile e lubrificazione a vita.

Vai al prodotto
WPLN

Il riduttore angolare versatile con dentatura elicoidale per una rotazione silenziosa.

Vai al prodotto
WPLFE

E’ il riduttore epicicloidale angolare più corto con albero di uscita flangiato e massima rigidità torsionale.

Vai al prodotto
WGN

Il riduttore angolare con dentatura elicoidale ad albero cavo – silenzioso e con sistema di accoppiamento sull’albero lento.

Vai al prodotto
HLAE

L’unico riduttore epicicloidale certificato nell'Hygienic Design, ideale per i processi di pulizia in sicurezza.

Vai al prodotto
Indietro alla panoramica

Neugart si difende con successo dalle contraffazioni

Alla Fiera di Hannover sono stati nuovamente ritirati dalla circolazione prodotti di imitazione di origine cinese

Il messaggio del marchio Neugart è chiaro: "Solo Neugart ha 'l'Originale'", afferma Thomas Herr, Socio Amministratore dell'azienda produttrice di riduttori di Kippenheim. Una dichiarazione che al tempo stesso è un impegno a proteggere i nostri clienti dai prodotti di imitazione. Alla maggior fiera industriale del mondo, la Fiera di Hannover, siamo nuovamente riusciti a concretizzare efficacemente il nostro proposito.

Infatti alla fiera è stato scoperto un vendor di riduttori cinese che offriva i propri prodotti in base alle denominazioni di marchio di Neugart. Il rischio di confusione - oltre al design quasi identico e alla stessa nomenclatura - era notevole. "Abbiamo fatto intervenire l'Ufficio Legale di Deutsche Messe, società di gestione della fiera, siglando un successo in tempi brevissimi", riassume Herr. È stato necessario rimuovere dallo stand tutte le documentazioni delle contraffazioni.

Che gli autori delle contraffazioni si facciano ben pochi scrupoli non è certo una novità per Neugart. Già nel 2013 un'azienda cinese offriva riduttori epicicloidali alla Fiera di Hannover ricorrendo a denominazioni confondibili con quelle dei marchi protetti di Neugart. A difesa dei diritti di marchio, all'epoca si è ottenuto un provvedimento giudiziario temporaneo del Landgericht di Braunschweig che vietava efficacemente all'azienda cinese l'utilizzo di tali denominazioni. In tal modo, nel giro di 24 ore dalla prima constatazione della violazione del marchio, Neugart è riuscita ad impedire al vendor cinese l'utilizzo di queste denominazioni ancora in ambito fieristico.

Nel 2015, già con il precoce intervento della Direzione della fiera, Neugart è riuscita vittoriosamente ad impedire fin dall'inizio ulteriori violazioni del marchio da parte del vendor cinese. Con il sostegno di avvocati cinesi esperti in diritto dei marchi, si è addirittura riusciti a dissuadere l'azienda cinese dall'ulteriore utilizzo in Cina delle denominazioni impiegate. I diritti di marchio di Neugart sono tutelati anche in Cina.

E per un'ottima ragione: infatti già dal 2004 Neugart è attiva in Cina con enorme successo. "Attualmente stiamo facendo passi da gigante in Cina", dichiara il Socio Amministratore Bernd Neugart. "Nel 2016 siamo cresciuti di un buon 28% sul mercato cinese". Solo a marzo là è entrata in funzione una nuova fabbrica, che al momento occupa circa 70 dipendenti. Neugart vi ha investito 3,5 milioni di Euro.

Avete domande?
Contattaci!